REGOLAMENTO

REGOLAMENTO

La nostra Ditta svolge attività di intermediazione nella compravendita tra privati
Per chi vende (VENDITORE)
1. La procedura di identificazione personale mediante presentazione di valido documento d'identità sarà necessariamente applicata in occasione della prima registrazione e ad ogni scadenza del documento di identità stesso.
2. IL MANDATO rilasciato a chi vende è necessario per mettere in vendita la merce nel nostro magazzino ed ha anche funzione di riconoscimento di proprietà della stessa. Pertanto andrà esibita al momento della riscossione dei crediti.
3. Le spese di trasporto degli articoli sono a carico del venditore.
4. Gli oggetti verranno esposti gratuitamente per 60 giorni al prezzo concordato
5. Dal 61° giorno il prezzo verrà scontato a nostra discrezione fino al 50%
6. Dal 91° giorno la merce che non sarà ritirata verrà data in beneficenza o diventerà di proprietà del mercatino
7. A discrezione della direzione alcuni articoli potranno non essere scontati.
8. Il ricavato dalla vendita della merce sarà a disposizione del venditore dal 6° giorno del mese successivo alla vendita e per una durata massima di 12 mesi.
9. Si accettano in vendita oggetti di consumo solo e funzionanti.
10. Meglio verranno presentati gli oggetti e maggiore sarà il ricavo.
LE PROVVIGIONI CHE CI SARANNO RICONOSCIUTE SONO DEL 45%
IL RITIRO DELLA MERCE PRIMA DELLA SCADENZA COMPORTA UNA PENALE DEL 30% DEL PREZZO STABILITO.
Per chi compra (ACQUIRENTE)
11. La richiesta dei documenti è obbligatoria e tutela chi acquista da incauto acquisto.
12. Le spese di trasporto e montaggio degli articoli sono a carico dell'acquirente.
13. La caparra per una prenotazione dovrà essere del 40% del valore e gli oggetti ritirati entro 8 giorni, altrimenti verrà persa e gli oggetti rimessi in vendita.
14. Per comprensibili ragioni, non si garantiscono gli articoli in vendita, pertanto si invitano i clienti a provarli prima di acquistarli.
15. La merce venduta non si cambia.
Share by: